È ufficiale, si prospetta un gennaio un po’ “pazzo” dal punto di vista meteorologico, che ci porterà momenti gelidi e subito dopo caldi decisamente poco invernali. Le nevicate si avvicenderanno con giornate soleggiate e allora come regolarci?

Certamente un clima del genere non contribuisce a farci risparmiare sulle bollette: quando pensiamo di poter fare a meno dei sistemi di riscaldamento, ingannati dal sole, ci troviamo dopo pochi giorni con un freddo polare. Ed ecco che ritorniamo ad accendere stufe, termosifoni, caminetti e qualsiasi mezzo possa garantirci un minimo di tepore.

Ebbene sì, l’inverno porta con sé sempre grandi spese. La soluzione, quindi, è solo quella di creare un clima ottimale nella nostra abitazione, che ci impedisca di risentire tanto del caldo quanto del freddo. Quando abbiamo una temperatura sempre costante e perfetta sia per l’estate che per l’inverno possiamo fare a meno di ogni sistema di climatizzazione.

Non stiamo parlando di una magia, l’isolamento termico è la risposta a questa esigenza e ci consente di risparmiare sulle bollette. Le spese, in questo modo, calano drasticamente insieme con le emissioni di gas dannose per noi e per l’ambiente, che gli impianti “caldo-freddo” comportano.

È possibile coibentare diverse aree della casa e con i più disparati materiali. Un isolamento che noi suggeriamo è quello del sottotetto realizzato con il poliuretano: veloce ed efficace sin da subito vi permetterà di avere in una sola giornata un appartamento isolato.

Il sottotetto, che sia abitabile o no, si presta benissimo all’isolamento, in quanto rappresenta una zona molto sensibile ed esposta alle dispersioni termiche. Coibentando l’area con il poliuretano espanso, un materiale dalle mille qualità, saranno ridotti i ponti termici e ogni dispersione di calore causata dalla presenza di interstizi.

Non aspettate allora, cominciate subito a risparmiare sulle bollette grazie a un isolamento termico. Noi della Ranghetti Art Proget siamo pronti ad aiutarvi contando sulla nostra quarantennale esperienza in questo settore.

TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA?

Accetto il trattamento dei dati personali in conformità del Regolamento UE 679/2016 (GDPR) in materia di Privacy.

entra in cantiere

progetti realizzati