Isolamento sottotetto a volte

Coibentazione / isolamento termico sottotetto


Il cantiere si trova in una casa signorile che si affaccia sulla piazza principale di Casalpusterlengo . La zona da isolare è un sottotetto a volte di ca. 350 m2, dove bisogna eliminare prima di tutto l’isolante presente (lana minerale) e preparare il substrato per il trattamento con poliuretano bi-componente a spruzzo Elastospray 1622/6 e Iso PMDI 92140, entrambi della BASF Poliuretani. L’isolamento effettuato con il poliuretano, oltre a garantire una bassa conducibilità termica (valore iniziale di 0,020 W/m*K), permette anche di impermeabilizzare la superficie trattata ed evita infiltrazioni di acqua ed umidità al soffitto sottostante, preservando gli affreschi presenti. Il lavoro, eseguito a regola d’arte dalla ditta Ranghetti Art Proget di Cortenuova (BG), si è sviluppato in due fasi: + rimozione isolante precedente deteriorato e pulizia substrato da trattare + isolamento con poliuretano a spruzzo (densità media fuori pelle: 36 kg/m3) Il committente è stato molto felice del risultato ottenuto e procederà successivamente, grazie al lavoro della stessa ditta, con la riparazione di alcune porzioni di tetto danneggiate.

TI INTERESSA QUESTO PROGETTO?

Accetto il trattamento dei dati personali in conformità del Regolamento UE 679/2016 (GDPR) in materia di Privacy.

vuoi approfondire?

consulta le news